Recensione LE SETTE SORELLE di Lucinda Riley

Ciao a tutti! Leggete mai libri insieme a Gruppi di Lettura?

Ho preso parte a un GDL con il quale ogni mese leggerò un libro della serie “Le sette sorelle” di Lucinda Riley.


In questo primo libro della serie scopriamo la storia di Maia, la maggiore delle sette sorelle adottate tanti anni prima da Pa’ Salt.
Quando quest’ultimo muore, lascia alle figlie dei piccoli indizi sui loro luoghi di nascita, per fare in modo che loro conoscano le proprie origini.
💫
Maia lavora come traduttrice di romanzi, ha sempre abitato nella villa di suo padre e per la prima volta decide di intraprendere un viaggio da sola per scoprire le sue origini, dirigendosi così a Rio, in Brasile.
Qui incontrerà Floriano, autore di romanzi che lei stessa ha tradotto, che la sosterrà e la accompagnerà nella ricerca del suo passato.
💫
La storia si alterna tra passato e presente, tra le vicende di Maia e di Izabela, sua bisnonna, fino ad intrecciarle insieme.
La storia è sicuramente bella e affascinante, con un ambientazione che crea una bellissima cornice alle vicende, ma onestamente non mi sono sentita coinvolta più di tanto a livello emotivo. Ho sentito che mancava qualcosa, e i personaggi principali non sono riusciti a lasciare sensazioni particolare dentro di me.
💫
Il prossimo libro della serie riguarda la storia di Ally, un’altra sorella, che spero mi conquisti di più!

Selene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...